argentinaPubblichiamo un pregevole contributo dell'avv. De Felice riguardante le nuove ed avanzate disposizioni normative argentine in tema di filiazione.

Il nuovo codice civile e commerciale argentino incorpora numerose recenti disposizioni di legge sulla riproduzione medicalmente assistita (TRHA), e distingue la filiazione in tre istituti: filiazione per natura, per adozione, e da tecniche di riproduzione assistita (TRHA).

Il nuovo codice statuisce che la volontà procreativa sia la fonte della genitorialità per il cogenitore nella TRHA. Inoltre essa è fondamentale a sostegno della presunzione di paternità (o coparentalità) per le coppie sposate che abbiano fatto ricorso alla TRHA.

Quanto alle adozioni, il codice conferma il potere del giudice di disporre un'adozione semplice o piena avuto riguardo all'interesse superiore del minore.

Ne risulta un modello di inusuale rilevanza, in un paese di civil law, del consenso informato come fonte dello status genitoriale e una strumentazione flessibile per i bambini adottabili.

Il nuovo Codice Civile e Commerciale Argentino. Le disposizioni sulla filiazione